Privacy Policy Tarquinia, l'Università Agraria dice NO alle scorie radioattive - MediaPress
venerdì , 15 Ottobre 2021
Home / Ambiente / Tarquinia, l’Università Agraria dice NO alle scorie radioattive
Pics-Art-12-09-08-24-10

Tarquinia, l’Università Agraria dice NO alle scorie radioattive

Riceviamo nota da Alberto Tosoni e pubblichiamo
L’Università Agraria dice NO alle scorie radioattive
 Abbiamo appreso con stupore la notizia dell’eventualità di avere sul nostro territorio un Deposito Nazionale per rifiuti radioattivi.
Come Amministrazione dell’Università Agraria di Tarquinia esprimiamo quindi la nostra ferma contrarietà pensando che il nostro territorio non merita questo.
Diciamo NO alla realizzazione del deposito sul nostro territorio, ma anche su quelli dei Comuni limitrofi.
Nell’ambito della fase di confronto aperta da Sogin, finalizzata a raccogliere le manifestazioni d’interesse da parte delle Regioni e degli enti locali, o delle eventuali trattative bilaterali con le Regioni, il dovere di tutti noi è quello di spingere e fare pressioni affinchè non solo a Tarquinia, ma anche nelle aree limitrofe non sia installato il deposito. Auspichiamo l’unione di tutte le forze, economiche, politiche, istituzionali, associative, per far sentire, forte ed unica, la voce del territorio.
Ei Marcantonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *