Privacy Policy Tarquinia, ponticello di Pian di Spille: ancora tutto è fermo - MediaPress
domenica , 24 Ottobre 2021
Home / Attualità / Tarquinia, ponticello di Pian di Spille: ancora tutto è fermo

Tarquinia, ponticello di Pian di Spille: ancora tutto è fermo

Riceviamo e pubblichiamo.

Dall’ottobre del 2020 che è crollato il ponticello nella bretella di strada limitrofa alla strada di Grottelle di Pian di Spille, ad oggi i lavori sono ancora al punto di partenza.

Nel mese di gennaio u.s. dopo un sopralluogo effettuato dall’Arsial, a seguito del quale lo stesso Ente dichiarò che i lavori di ripristino sarebbero iniziati immediatamente, possiamo affermare che  dopo circa sette mesi ancora nulla di fatto. Nella strada di proprietà dell’Ente Arsial, concertato con l’amministrazione comunale, è stato dichiarato a mezzo stampa che si sarebbe provveduto al più presto ad appaltare i lavori e di conseguenza al ripristino della circolazione su questa importante arteria, strategica principalmente per gli agricoltori del posto e non solo. Inverosimilmente ancora tutto è fermo, gli agricoltori sono ancora costretti ad effettuare una variazione di percorso di molti chilometri per raggiungere i propri terreni.

In data 4 luglio 2021, in qualità di consigliere comunale ho inoltrato ufficialmente al protocollo del Comune di Tarquinia e dell’Arsial una “interrogazione urgente” per rendere noto che il crollo del ponticello in questione ha provocato l’isolamento della precitata località  per  tutti i fruitori agricoli e non di detta zona, in quanto tale bretella stradale veniva utilizzata per raggiungere la Strada Provinciale Litoranea, arteria importante per lo smistamento del traffico pesante connesso nei mesi estivi alla produzione delle colture agricole. Ma, ancor più grave è che tale contesto comporterà una situazione ancor più pericolosa, in quanto il traffico pesante (autotreni e mezzi necessari alla raccolta e al trasporto dei prodotti agricoli,) per gli utenti a NE della strada ove insiste il crollo del ponticello, obbligherà l’uso della Strada di Grottelle di Pian di Spille con un importante rischio per l’incolumità a cose e a persone, riducendo notevolmente la sicurezza stradale nei confronti dei fruitori pedonali, residenziali e non di detta zona.

Concludendo, si è fatta esplicita richiesta agli Enti preposti per poter conoscere le motivazioni che hanno portato dal mese di ottobre 2020 ad oggi una così prolungata penuria nella ricostruzione del ponticello in oggetto e inoltre si è richiesto di conoscere i tempi e le modalità con i quali verranno iniziati i lavori per il ripristino dello stesso.

Il consigliere comunale

Per il Movimento Civico per Tarquinia

Arianna Centini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *