Privacy Policy Tarquinia, Sacripanti (FDI): una mozione all'Università Agraria per sancire la contrarietà alle scorie radioattive
lunedì , 18 Ottobre 2021
Home / Ambiente / Tarquinia, Sacripanti (FDI): una mozione all’Università Agraria per sancire la contrarietà alle scorie radioattive
Pics-Art-12-09-08-24-10

Tarquinia, Sacripanti (FDI): una mozione all’Università Agraria per sancire la contrarietà alle scorie radioattive

Dichiarazioni di Alessandro Sacripanti, assessore dell’Università Agraria di Tarquinia, dai canali ufficiali

NO ALLE SCORIE RADIOATTIVE A TARQUINIA.

Carissimi amici, alla notizia del probabile arrivo nei territori della Tuscia ed in particolare su Tarquinia per la realizzazione di aree di stoccaggio di scorie radioattive..diciamo NO a questa scelta scellerata calata dall’alto dei palazzi di Roma.
Abbiamo già dato abbastanza con le servitù alle due Centrali di Civitavecchia e Montalto di Castro.. mesi indietro avevano paventato l’ipotesi di fare anche un Inceneritore, adesso le scorie radioattive. Ora basta il nostro paese vive oltre che di agricoltura fonte primaria della nostra economia anche di turismo e il biglietto da visita che presentiamo a cornice del nostro patrimonio storico-etrusco non può essere questo. Fermiamo questa realizzazione.

Come Assessore all’ambiente all’Università Agraria di Tarquinia sto presentando per il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia una mozione per ribadire la contrarietà a questa realizzazione.

Voglio tenervi aggiornati in tempo reale. Dobbiamo difendere il nostro territorio, storico patrimonio culturale e dell’Unesco.

Autopiù


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *