Privacy Policy Salute e Ambiente: quel documento che raccomanda di limitare l'esposizione alle fonti inquinanti del territorio
sabato , 8 Maggio 2021
Home / Ambiente / Salute e Ambiente: quel documento che raccomanda di limitare l’esposizione alle fonti inquinanti del territorio

Salute e Ambiente: quel documento che raccomanda di limitare l’esposizione alle fonti inquinanti del territorio

Gran parte degli eccessi di mortalità osservati nella coorte dei residenti nel comprensorio di Civitavecchia più esposti agli inquinanti di origine industriale sono coerenti con le indicazioni della letteratura scientifica sugli effetti dell’inquinamento amosferico (mortalità generale, per tumori, per malattie cardiovascolari) e sulla base delle evidenze scientifiche disponibili è possibile suggerire un nesso di causalità“.

A riportarlo, tramite il suo canale social, il medico per l’ambiente e pediatra Giovanni Ghirga, che cita il report “Effetti delle esposizioni ambientali ed occupazionali sulla mortalità della popolazione residente nell’area di Civitavecchia”, prodotto da vari soggetti tra cui la Asl di Roma 1. Un documento emesso nel 2016, da cui ad ogni modo emerge una certezza, come riportato da Ghirga:

La popolazione residente del comprensorio ha dunque subito effetti sulla salute ascrivibili ad esposizioni ambientali ed occupazionali avvenute nel passato“.

La considerazione sottolineata dal medico e messa nero su bianco dal report è molto chiara e non lascia spazio a dubbi:

Proprio perché lo stato di salute risulta oggi compromesso a seguito di esposizioni ambientali dei decenni trascorsi, è indispensabile attuare oggi le misure di prevenzione primaria limitando la esposizione della popolazione a tutte le fonti inquinanti presenti sul territorio legate agli impianti energetici, al riscaldamento, al traffico stradale e al traffico marittimo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *