Privacy Policy L'Università Agraria punta a creare un nuovo polmone verde - Mediapress
domenica , 24 Ottobre 2021
Home / Ambiente / L’Università Agraria punta a creare un nuovo polmone verde
Il Vicepresidente Alberto Tosoni

L’Università Agraria punta a creare un nuovo polmone verde

L’Università Agraria di Tarquinia punta al green, e lo fa’ rivolgendosi al progetto “Ossigeno”.

 

“Ossigeno” è un progetto con cui a livello regionale ci si propone di piantare 6 milioni di nuovi alberi, uno per ogni abitante del Lazio, per contrastare il cambiamento climatico, compensare le emissioni di CO2, proteggere la biodiversità.

Un investimento per i fondi della Regione Lazio di 12 milioni di euro, che porterà ad una svolta green a cui vuole aderire anche Tarquinia, proprio attraverso questo progetto fortemente voluto dal Vicepresidente dell’Università Agraria Alberto Tosoni.

Tosoni, col pieno sostegno del Presidente Sergio Borzacchi, dell’Amministrazione e del suo gruppo Forza Civica, ha iniziato subito a lavorare alla manifestazione di interesse col segretario Marcello Marian.

Spiega Tosoni:

“i finanziamenti a cui puntiamo ad accedere riguardano sia l’acquisto delle piante che la fornitura e la messa a dimora, e copriranno il 100% di questa spesa. L’idea è quella di creare un nuovo polmone verde.

Con l’aiuto del nostro personale stiamo individuando il sito, per cui però abbiamo già delineato le caratteristiche: vogliamo che sia minimo di un ettaro, ma se possibile più grande, e che sia nei pressi del centro aziendale, per permettere con facilità le operazioni di manutenzione e gestione. All’obiettivo di riduzione della Co2 e di incremento del verde, vogliamo aggiungere anche quello di abbellimento ed arricchimento del centro aziendale dell’Agraria”.

Tosoni pensa al progetto Ossigeno come un punto di partenza:

“il nuovo bosco connesso al centro aziendale, fatto di piante tipiche del posto nel pieno rispetto del territorio, dovrà da subito essere più vicino a scuole e cittadini; come è ovvio, il bosco sarà a pieno regime circa entro un decennio, ma già da subito si potranno favorire visite e progetti. Sperando che il nostro progetto venga approvato dalla Regione e vada in porto, spero che tutto possa essere realizzato già nel 2021″.

Con emozione Tosoni riferisce come per l’Amministrazione dell’Ente sia giunto davvero il momento di costruire, puntando su azioni che fungano da mattoni per un futuro nuovo. Col gruppo Forza Civica già da tempo sono in atto azioni di sensibilizzazione verso i consumatori, di promozione dell’agricoltura, di lavoro con le scuole; il filo comune è sempre la sostenibilità, con l’impegno per un domani più verde e consapevole.

Clicca qui per avere maggiori informazioni sul progetto “Ossigeno”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *