Privacy Policy Il cielo su Tarchna, una città a 360°: Venerdì l'incontro - MediaPress
domenica , 24 Ottobre 2021
Home / Archeologia / Il cielo su Tarchna, una città a 360°: Venerdì l’incontro

Il cielo su Tarchna, una città a 360°: Venerdì l’incontro

Nell’ambito di “Mediterranea” – Laboratorio di Cultura, Arte, Archeologia, Architettura, Ambiente, venerdì 26 ottobre alle ore 18:00 presso la sede della Società di Arte e Storia (Sala Sacchetti, Palazzo dei Priori, Via dell’Archetto 4)  avrà luogo la conferenza della prof. Giovanna Bagnasco Gianni dal titolo “Il cielo su Tarchna, una città a 360°. La conferenza è organizzata dall’associazione culturale La Lestra in collaborazione con la Società Tarquiniense di Arte e Storia.
L’ingresso all’evento sarà libero e verranno messe in atto tutte le direttive volte al contrasto e al contenimento della diffusione del virus COVID-19.
Giovanna Bagnasco Gianni è professore ordinario di Etruscologia nell’Università degli Studi di Milano, direttore del Centro di ricerca coordinata “Progetto Tarquinia” nel medesimo Ateneo, è membro ordinario dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi e Italici e docente nella Scuola di Dottorato di Ricerca in Archeologia della Sapienza, Università di Roma.
I suoi contributi scientifici riguardano i diversi aspetti della civiltà degli Etruschi nel quadro del Mediterraneo antico e nel suo impatto sulle culture moderne. Tra questi si segnalano gli studi sul fenomeno della formazione della scrittura etrusca e del funzionamento di specifici apparati d’uso in relazione ai contesti di necropoli (Cerveteri) e di abitato (Tarquinia).
Principale polo di interesse è costituito dagli scavi e dalle ricerche nell’antica città etrusca di Tarquinia che conduce in qualità di direttore della missione dell’Università degli Studi di Milano. Il suo impegno per il recupero del patrimonio tarquiniese disperso in Europa l’ha portata a studiare i risvolti culturali e scientifici dell’utilizzo di nuove tecnologie nel settore dei Beni Culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *