Privacy Policy Addio Paolo Lugni: la nota degli amici di San Giorgio - MediaPress
domenica , 25 Luglio 2021
Home / Attualità / Addio Paolo Lugni: la nota degli amici di San Giorgio

Addio Paolo Lugni: la nota degli amici di San Giorgio

Riceviamo e pubblichiamo. Tutta la nostra redazione si unisce al cordoglio per la scomparsa di Paolo Lugni, splendida persona di cui avremo sempre un ottimo ricordo.

Ciao Paolo,
con te se ne va un Presidente ineguagliabile, con te se ne va un autentico Amico.
Sei entrato nelle nostre vite e le hai stravolte; per questo non saremo più gli stessi.
Ci siamo divertiti.
Oggi ti piangiamo nei nostri cuori.
Insieme abbiamo condiviso affanni, preoccupazioni, tormenti e gioie
Hai portato avanti quello in cui credevi con così tanta forza ed onestà che sei stato capace di trasmetterla come un’onda anche a Noi.
Abbiamo sempre saputo il peso del tuo lavoro e non hai mai pensato ad intestartelo, ti abbiamo tributato omaggi ma li hai rifiutati perché volevi che fossero condivisi tra tutti.
Hai favorito i molti invece dei pochi: e per questo sei stato insultato.
Ci hai assicurato che la Giustizia sarebbe stata eguale per tutti: e per questo sei stato deriso.
Quando sei venuto a Noi, ti sei distinto, e sei stato chiamato a servire il Consorzio, non come un atto di privilegio, ma come una ricompensa al merito.
Non hai mai trascurato i pubblici uffici quando attendevi alle tue faccende private ma soprattutto non ti sei mai occupato dei pubblici uffici per risolvere le tue questioni private: e per questo sei stato chiamato calunniato.
Ricordi? Scrollavi le spalle e ci dicevi: “lasciateli fare”.
In quest’ora è difficile scrollarsi le spalle ma faremo Nostro il compito di impegnarci fino in fondo, come ci hai insegnato a fare, senza disperderci, te lo dobbiamo.
Non ci fermeremo.
Orgogliosi di batterci ancora al tuo fianco.
Orgogliosi di averti potuto chiamare Fratello.
Ciao Paolo!

f.to
gli amici di San Giorgio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *