Privacy Policy Tarquinia, consiglio comunale: tante le opere pubbliche in arrivo - MediaPress
lunedì , 26 Luglio 2021
Home / Cronaca / Tarquinia, consiglio comunale: tante le opere pubbliche in arrivo

Tarquinia, consiglio comunale: tante le opere pubbliche in arrivo

TARQUINIA –  Consiglio comunale, al via numerose opere pubbliche: asfaltature in città e al Lido ma anche a Sant’Agostino, Grottelle Pian di spille e la  progettazione di un parcheggio multipiano nell’area verde del serpentone: approvata all’unanimità l’ulteriore modifica al Programma Triennale Opere pubbliche 2021-2023 ed elenco opere 2021. Si è svolto martedì sera un consiglio comunale fiume. Ad inizio seduta il pres. del consiglio Guiducci ha ratificato la conformazione delle commissioni con cambio di denominazione del gruppo Lega Tarquinia a quello di Fronte Comune, all’interno del quale è confluito con il sindaco tutta la maggioranza; rimane Roberto Borzacchi a capitanarlo. Giulivi ad apertura di seduta sulle opere pubbliche ha lanciato il suo strale ironico:   “Sarà contento il sindaco di Civitavecchia gli asfaltiamo la strada a Sant’Agostino”, quindi, l’elenco delle opere esplicitate dall’arch: Troiani e dall’assessore Benedetti: asfaltature per 100.000 euro a Grottelle Pian di spille, i lavori riguardano parte della strada, dalla  rotatoria fino ingresso consorzio di Marina Velca; per Sant’Agostino  gli interventi saranno dall’incrocio con la litoranea fino al primo stabilimento balneare, qui prevista asfaltatura, parcheggi e segnaletica. Previsti interventi anche per il centro storico: via dello Statuto, Felice Cavallotti, via Montana, un tratto di via Garibaldi, San Leonardo e via San Giuseppe. Verranno poi ripristinati i sampietrini in via dello Statuto. Benedetti: “ sarà poi rifacimento della strada di via Zampa d’Orlando, via Volpini, via Valverde, un tratto di via Borgo dell’Argento e via Santa Maria. Impiegati 1 milione 300 mila euro. Impegno di intervento anche per i 5 casali, vicolo del poggio e via dei Velca, ma questi sono interventi minori che riguardano alcuni tratti di molte vie cittadine”. Per il Lido: un primo lotto prevede l’asfaltatura  del Lungomare 1,2 km e 200 metri di viale mediterraneo, ripristino anche di alcuni marciapiedi distrutti dalle radici dei pini. Importante il parcheggio multipiano in via Sensi e via delle Rose “Siamo nella fase  della fattibilità della progettazione e prevediamo un primo stralcio nell’area nord ovest: 70 tra posteggi e box (in vendita), 11 per i bus con finitura parco. Per il 2° stralcio puntiamo sul ricavo derivato dagli abbonamenti  e dalla vendita dei box . Molte le richieste di spiegazioni da parte di tutta l’opposizione, ai quali hanno risposto Benedetti, Troiani e lo stesso sindaco: “Siamo nella fase fattibilità , ci vorranno all’incirca 19 mesi per la realizzazione . Il parcheggio completo prevede : 91 stalli autovetture, 11 per i bus e 70 per i box e finitura a verde.  Previsto anche la realizzazione del parcheggio sotto il piazzale per 25 posti”. Poi la proposta di Celli: aumentare gli stalli per i bus turistici, riservare l’area della barriera San Giusto per i residenti e convogliare i turisti in questo parcheggio”. Catini ha chiesto delucidazioni sulla modalità dell’acquisizione dell’area parcheggio, ha risposto Benedetti esplicitando come le trattative siano in corso.

Anna Maria Vinci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *