Privacy Policy Area sx: "Con Conversini vigileremo sull'idroelettrico" - MediaPress
domenica , 24 Ottobre 2021
Home / Politica / Area sx: “Con Conversini vigileremo sull’idroelettrico”

Area sx: “Con Conversini vigileremo sull’idroelettrico”

Riceviamo e pubblichiamo

Tarquinia – Abbiamo ricevuto da nostri concittadini della documentazione inerente a dei lavori eseguiti sulla sponda del Fiume Marta in Località Ponte del Marta. Tali opere, eseguite circa due anni fa, riguardano una condotta di restituzione dell’acquedotto irriguo in alveo alla dx idraulica del Fiume Marta nella quale sono state istallate le turbine delle centrali idroelettriche di una società privata, all’altezza del complesso dell’ex cartiera di Tarquinia. In una di queste recenti lettere, indirizzata alla Regione Lazio, al Consorzio di Bonifica della Maremma Etrusca e al Commissario Prefettizio del Comune di Tarquinia, la prefettura evidenziava il fatto che potevano profilarsi dei rischi per la pubblica e/o privata incolumità e che, non avendo questa Prefettura competenze tecniche idonee a verificare l’effettiva persistenza di detto rischio nè il suo eventuale dimensionamento, invitava gli enti predetti a verificare congiuntamente se esisteva o meno tale situazione di pericolo per l’incolumità. Dalla stessa documentazione pervenuta, è emerso che, contrariamente a quanto prescritto dagli enti competenti dei pareri idraulici sulle progettazioni, le opere di restituzione risultavano realizzate e tuttora presenti in aree delimitate all’interno del P.A.I. ed inoltre che gli interventi eseguiti non hanno rispettato il contenuto della predetta autorizzazione comunale. Ad oggi sembrerebbe che, di tale e gravosa situazione la quale potrebbe anche interessare anche lo stesso ponte sul Fiume Marta, nessuno degli enti competenti sull’argomento abbia fatto riscontro e nè tanto meno lo stesso Commissario Straordinario del nostro Comune! Assicuriamo i cittadini che ci hanno segnalato quest’anomala situazione e tutte le persone che ne potrebbero subire in futuro effetti congiunti che, nel caso fosse eletto a Sindaco il prof. Maurizio Conversini da noi sostenuto, ci attiveremo per verificare e nel caso risolvere l’eventuale stato di pericolosità segnalato.
Coordinamento Areasx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *