Privacy Policy Vaccino in azienda: La Ceme fa da apripista a Tarquinia - MediaPress
venerdì , 15 Ottobre 2021
Home / Attualità / Vaccino in azienda: La Ceme fa da apripista a Tarquinia

Vaccino in azienda: La Ceme fa da apripista a Tarquinia

Riceviamo e pubblichiamo

La ditta Ceme ha comunicato di aderire alla campagna di vaccinazione anti-Covid proposta dalle segreterie Fim Cisl e Uilm Uil, rappresentate da Fabio Gabrielli e Lucio Maggi (Fim) e Leonardo Mancini (Uilm).

I delegati sopra citati, dopo aver inoltrato ufficiale richiesta alla Ceme Group di aderire alla campagna di vaccinazione, hanno ricevuto parere favorevole da parte dell’azienda che, per voce del direttore del personale Marino Forchin, ha affermato che “non appena saranno disponibili i vaccini richiesti, si somministreranno a tutti i dipendenti che ne faranno richiesta per tutelare la loro salute e quella delle proprie famiglie”.

L’affermazione del direttore del personale è avvalorata dal fatto che in azienda già si è cominciato a distribuire il modulo per richiedere il consenso facoltativo ai dipendenti.

Il vaccino verrà somministrato da personale medico agli interni dello stabilimento Ceme.

Le organizzazioni sindacali ringraziano l’azienda per la sensibilità dimostrata che evidenzia quanto la Ceme tenga alla salute dei propri dipendenti.

Fim Cisl
Uilm Uil

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *