Privacy Policy Tarquinia, inceneritore: rispedite al mittente le controdeduzioni di A2A
venerdì , 15 Ottobre 2021
Home / Ambiente / Tarquinia, inceneritore: rispedite al mittente le controdeduzioni di A2A

Tarquinia, inceneritore: rispedite al mittente le controdeduzioni di A2A

Nuovi aggiornamenti sul tema dell’inceneritore che la A2A Ambiente Spa vorrebbe realizzare a Tarquinia. I comitati ambientalisti, infatti, fanno sapere come Tarquinia abbia risposto punto per punto alle controdeduzioni di A2A Ambiente Spa per ribadire il no al progetto di un mega-inceneritore.

Si legge sul sito perilbeneditarquinia.it:

“In sintesi, rimangono senza risposta, gran parte delle osservazioni degli enti e del pubblico, a cui in maniera volutamente insufficiente e fuorviante, la A2A Ambiente Spa, ha tentato di replicare utilizzando l’esercito di propri tecnici a disposizione, ben dotati di tempo e di risorse, al contrario dei cittadini che dalla loro, hanno poco tempo e risorse ma certamente la ragione e che non saranno mai disposti a cedere.

Al momento il tentativo di confondere e scoraggiare i cittadini, è stato respinto al mittente”.

Anche se l’eventualità della realizzazione non è stata ancora scongiurata, si tratta di un ennesimo segnale di speranza per Tarquinia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *