Privacy Policy Tarquinia, il 19 Gennaio la notte del Liceo Classico è online su Facebook
domenica , 16 Maggio 2021
Home / Eventi / Tarquinia, il 19 Gennaio la notte del Liceo Classico è online su Facebook
Pics-Art-12-09-08-24-10

Tarquinia, il 19 Gennaio la notte del Liceo Classico è online su Facebook

Riceviamo e pubblichiamo

Martedì 19 gennaio a partire dalle ore 18.00 la notte del Liceo classico on line sulla pagina facebook dell’IIS Vincenzo Cardarelli di Tarquinia.

Anche quest’anno l’indirizzo Classico dell’ IISS “V. Cardarelli” di Tarquinia, nonostante l’emergenza sanitaria tuttora in corso, non abbia consentito di realizzare l’abituale iniziativa in presenza, ha organizzato un evento on line per promuovere il suo corso di studi e presentarsi agli studenti delle medie che si accingono a fare la scelta delle superiori.
Tale evento, che quest’anno coincide con il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri (richiamato nella locandina), si intitola “Segui il tuo demone” con un evidente richiamo al precetto socratico, che invita appunto a seguire le proprie inclinazioni e ad esprimere pienamente i talenti che ciascuno sente di avere.
Esso si svolgerà on line sulla pagina facebook del nostro istituto (“IISS V. Cardarelli”) martedì 19 gennaio a partire dalle ore 18 e consisterà in una serie di contributi video, contenenti letture, concerti, performance, esibizioni degli studenti e docenti del Liceo Classico, che verranno messi in onda a cadenza regolare ogni 10/15 minuti.
Tale iniziativa ha lo scopo di invitare ad una riflessione sul significato degli studi classici nella società attuale e anche a dimostrare che conoscere la cultura classica non significa rifugiarsi in un mondo lontano ed elitario, ma confrontarsi in modo critico e dinamico con l’attualità più viva, anche in modo ludico, creativo e perfettamente in linea con l’entusiasmo e l’irriverente rispetto che caratterizzano l’atteggiamento dei giovani nei confronti di una scuola che amano.
La manifestazione si rivolge a tutta la popolazione, ma con uno sguardo privilegiato verso i ragazzi delle scuole medie e i loro genitori, in quanto può costituire un momento di informazione e orientamento più coinvolgente e informale rispetto ad altri appuntamenti istituzionali che si annuncia come un’esperienza sicuramente divertente, ma anche proficua.

 Autopiù


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *