Privacy Policy Filiera corta, con 50 mercati agricoli (di cui 0 a Tarquinia) il Lazio conferma la vocazione al “km 0”
martedì , 2 Marzo 2021
Home / Attualità / Filiera corta, con 50 mercati agricoli (di cui 0 a Tarquinia) il Lazio conferma la vocazione al “km 0”

Filiera corta, con 50 mercati agricoli (di cui 0 a Tarquinia) il Lazio conferma la vocazione al “km 0”

Dai canali ufficiali di Arsial

Il Lazio conferma il forte radicamento dei 𝗺𝗲𝗿𝗰𝗮𝘁𝗶 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗮𝗱𝗶𝗻𝗶, che a cadenza per lo più settimanale forniscono famiglie, ristoratori e aziende del territorio.

Una forma di multifunzionalità agricola basata sulla vendita diretta che si è sviluppata, e sta resistendo anche in questa fase difficile, anche grazie alla grande tradizione enogastronomica delle nostre zone e al consumatore attento alla qualità alimentare e alla sostenibilità.

Acquistare in un mercato agricolo (come con il delivery agricolo e la vendita diretta in fattoria) conviene perché:

✔️ vicinanza tra produttore e consumatore

✔️ assenza di intermediazioni commerciali

✔️ impatto ambientale ridotto

✔️ elevata qualità delle materie prime

✔️ prezzo ragionevole dei prodotti

Perchè comprare altrove?

Nella Regione Lazio sono attivi circa 𝟱𝟬 𝗺𝗲𝗿𝗰𝗮𝘁𝗶 𝗮𝗴𝗿𝗶𝗰𝗼𝗹𝗶, gestiti soprattutto da associazioni di agricoltori.

La lista completa qui:

http://www.arsial.it/arsial/filiera-corta-con-50-mercati-agricoli-il-lazio-conferma-la-vocazione-al-km-0/


 Autopiù


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *